Pubblicato da Press Office il aprile 7, 2017

Novità per la Suzuki GSX-R 1000

The King Is Back“. 12 titoli in 15 anni nel Campionato Mondiale Endurance, le 8 vittorie alla leggendaria 24 Ore di Le Mans, le 11 conquistate al Bol d’Or.

Da oltre 30 anni la sigla GSX-R è sinonimo di sportività, tecnologia e prestazioni.

SC-Project, grazie alle numerose collaborazioni nel Motomondiale, ha le corse e la ricerca delle prestazioni nel suo DNA e non ha voluto perdere l’occasione di creare una gamma di silenziatori dedicati alla “belva” di Hamamtsu.

Presentiamo in anteprima il CR-T, silenziatore racing, direttamente derivato da quello utilizzato nel Motomondiale. Punta di diamante della gamma di silenziatori SC-Project, il CR-T è uno scarico “Race Replica” nato dalla collaborazione con i migliori Team del Mondiale MotoGP, Campione del Mondo nella categoria CRT nel 2014 con Aleix Espargaro e nel 2015 e 2016 di Moto2, dove a parità di motore è proprio lo scarico a fare la differenza, con il Team Ajo e Johann Zarco.

SC-Project ha affiancato i migliori Team del Mondiale e ha sviluppato per loro un prodotto ai massimi livelli rendendolo disponibile anche al motociclista amatoriale per permettergli di avere uno scarico da Mondiale.

Le caratteristiche tecniche del CR-T sono di prim’ordine: raccordi conici in titanio/acciaio saldati con tecnologia T.I.G., boccole di innesto in titanio ricavate dal pieno CNC, esclusivo uso di titanio per silenziatori e raccordi, il tutto unito alla massima attenzione per il dettaglio rendono questo silenziatore un componente unico, replica perfetta degli scarichi SC-Project sulle moto dei Team Marc VDS Estrella Galicia 0.0, del Team Forward e del Team SAG che partecipano al Campionato del Mondo di Moto2.

Il silenziatore CR-T è la massima espressione tecnologica e prestazionale dell’eccellenza Made in Italy nel mondo.

#CR-T#GSX-R#Moto2#SC-Project#Suzuki

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *